fbpx

L’Essenza Floreale ANDROSACE  (Androsace alpina) attiva la Forza per riconoscere la Verità vera e finora inesplorata su se stessi, portando allo scoperto la parte più in ombra di se stessi. E’ per la persona che è già avanti nel proprio lavoro di auto-consapevolezza e di superamento dei conflitti interiori, ma sente di non aver ancora del tutto liberato il suo essere più autentico. Con Androsace si accede ad un profondo senso di accettazione, riconoscimento e pacatezza amorevole, presenza interiore, apertura alla vita, nella percezione che ogni momento è completo in se stesso.
(Non va mai assunta all’inizio di un cammino con I Fiori della Via)
CONSIGLI D’USO
L’elevata frequenza di ciascun Fiore della Via stimola nella persona una trasformazione basata sulla consapevolezza; la procedura ottimale è di assumere un’essenza per volta con il seguente dosaggio:
massimo 12 gocce sottolinguali o diluite in mezzo bicchiere d’acqua, alla sera per 40 giorni
(iniziare con poche gocce, aumentare gradualmente fino al dosaggio massimo consigliato)
Conservare il flacone in luogo fresco e lontano da fonti di calore
I Fiori della Via non sono rimedi terapeutici, ma Essenze Spirituali. I consigli qui riportati non si prefiggono in alcun modo di sostituire il parere medico, né la medicina tradizionale.

Puoi ricevere I Fiori della Via direttamente a casa tua, ordinandoli a:

INCANTO VERDE CROCETTA DEL MONTELLO (TV) https://www.incantoverde.net e-mail: info@incantoverde.net

VOLO DI FIORI snc CODROIPO (UD) www.ecobiodistribuzione.volodifiori.it e-mail: shop@volodifiori.it

Se sei un rivenditore potrai ordinarli, compilando questo form

https://www.ecobiodistribuzione.volodifiori.it/diventa-rivenditore.php

I_Fiori_della_Via_Androsace_2019_S

SCHEDA BOTANICA DEL FIORE

Nome Latino:                      Androsace alpina

Nome Italiano:                    Androsace dei ghiacciai

Famiglia:                              Primulaceae

Altitudine:                           1950 – 4200 mt

Periodo di fioritura:           luglio – agosto

Habitat:                                morene, rupi, detriti rocciosi fini e umidi, sfasciumi, terreno acido

Pin It on Pinterest

Share This